Roma: neo questore Della Rocca, velocita' e praticita', cosi' affronto ogni emergenza

Roma, 30 mag. - (Adnkronos) - ''Affrontiamo tutto, siamo abituati a vivere nelle emergenze''. Non e' preoccupato per la nuova sfida che lo attende nella Capitale Fulvio Della Rocca, nominato questa mattina questore di Roma. ''Sono grato per aver avuto un incarico cosi' importante e di grande di rilievo come e' fare il questore nella Capitale - sottolinea all'Adnkronos - Ho intenzione di dare il massimo per rispondere al meglio alle esigenze della citta' e delle istituzioni romane. Ci daremo da fare''. Il nuovo questore dovrebbe essere a Roma entro una decina di giorni.

Secondo Della Rocca l'importante e' ''creare una squadra all'interno dell'ufficio, dimostrare disponibilita' anche alle altre forze dell'ordine e dare fiducia alla gente''. ''E' necessario lavorare tutti insieme: cittadini, forze dell'ordine e istituzioni'', aggiunge e poi ''essere pratici e fare le cose in fretta''.

Della Rocca, 62 anni, napoletano, e' arrivato alla guida della questura di Venezia nel 2009, ma aveva gia' ricoperto lo stesso incarico ad Agrigento (2001), a Ravenna (2003) e a Pisa (2007). Funzionario di Polizia dal 1975, ha svolto i suoi primi incarichi alla Squadra Mobile e alla Digos della Questura di Mantova, occupandosi delle indagini sul caso 'Ludwig'. (segue)

Per approfondire visitaAdnkronos
Ricerca

Le notizie del giorno