Roma, oggi l'insediamento del sindaco Gualtieri

·1 minuto per la lettura

Il neo sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, in Campidoglio oggi per la cerimonia di insediamento e il passaggio di consegne con la sindaca uscente Virginia Raggi. Accolto da alcuni applausi, Gualtieri ha fatto un saluto ad uso dei fotografi dalla scala della Lupa, poi l'incontro privato con Raggi e successivamente una foto di rito in aula Giulio Cesare.

"Sono onorato di assumere questo ruolo, a cui dedicherò il mio impegno, la mia passione e la mia energia. Ringrazio la sindaca per avermi accolto, abbiamo parlato e discusso dei dossier più importanti, ora per inizia il lavoro, avremo modo di comunicare, lo farò in consiglio comunale. Ringrazio Virginia Raggi per il lavoro di questi anni, adesso e inizia una fase intensa e appassionante", ha detto il neo sindaco durante la cerimonia.

"Faccio i miei migliori auguri a Roberto Gualtieri , fare il sindaco è il mestiere più complesso ma bellissimo. A livello umano e politico è una esperienza decisamente piena, sono stata onorata di guidare la mia città per 5 anni, che è la più bella del mondo. Con grande senso delle istituzioni oggi consegno la città nelle mani del nuovo sindaco, al quale faccio ancora in bocca al lupo per il nuovo lavoro", le parole di Raggi in aula Giulio Cesare.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli