Roma, ok unanime Aula a mozione contro sfratto Misericordia

Sis

Roma, 4 feb. (askanews) - L'Assemblea Capitolina, in conclusione della seduta odierna, ha approvato all'unanimità una mozione sottoscritta da tutti i capigruppo capitolini che impegna la sindaca Raggi e la sua Giunta ad adottare tutti gli atti idonei per scongiurare lo sfratto della sede della Casa Misericordia in via Salaria, nelle more dell'adozione del Regolamento sui beni indisponibili demaniali. La mozione è scaturita dalla seduta odierna della Commissione capitolina Trasparenza presieduta dal consigliere del Pd Marco Palumbo dedicata al caso. La confraternita della Misericordia opera nella sede di via Salaria da oltre vent'anni assistendo, tra l'altro, famiglie e piccoli pazienti oncologici dell'Ospedale Bambin Gesù. L'ordinanza di sfratto, consegnata qualche giorno fa, è intervenuta mentre il centro era in piena attività e a fronte d un pagamento regolare negli anni dell'affitto pattuito con l'amministrazione capitolina.