Roma: a Oliva Salviati il Premio Commons’ Heroes 2021' per la difesa del San Giacomo

webinfo@adnkronos.com (Web Info)
·1 minuto per la lettura

Consegnato a Roma ad Oliva Salviati il I premio 'Commons’ Heroes 2021' "per la determinazione e il coraggio nella difesa dell’Ospedale San Giacomo di Roma, bene comune della collettività". La cerimonia è l'ultimo atto promosso e organizzato dall’Associazione Beni Comuni 'Stefano Rodotà' dal titolo 'Salute pubblica bene comune universale'. Prosegue, dunque, la disamina dei problemi che il definanziamento decennale della ricerca di base e del sistema sanitario ha comportato, e che la pandemia ha reso drammaticamente evidenti. Sarà l’occasione anche per rilanciare la petizione su 'Vaccini pubblici prodotti in Italia'.

Dopo il saluto d’apertura di Amedeo Ciaccheri, presidente dell’VIII Municipio hanno partecipato al dibattito Claudio Argentini, Loretta Mussi, Fabrizio L. Ricci, Francesca Perri, Enrico Cerioni, Irene Genovese e Oliva Salviati. Questi ultimi hanno esaminato il problema della chiusura degli ospedali e del tentativo da parte di varie amministrazioni, di trasformare i luoghi di cura storici in operazioni di speculazione immobiliare.

Nel corso dello streaming si è ricordato, inoltre, "le lotte della cittadinanza attiva per contrastare tale fenomeno, con l'obiettivo di svuotare i centri storici delle città dei propri abitanti, delle botteghe artigiane e dei piccoli negozi, complementari alla funzione degli ospedali, per fare spazio a funzioni turistiche o ad alberghi di rappresentanza o a catene di franchising", ha spiegato una nota dell'Associazione Beni Comune Stefano Rodotà.