Roma: omicidi Prati, De Pau dopo delitti voleva scappare, offrì soldi per passaporto

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 22 nov. (Adnkronos) – Giandavide De Pau, il 51enne accusato dell’omicidio delle tre donne uccise giovedì’ scorso nel quartiere Prati a Roma, dopo i delitti di via Riboty e via Durazzo voleva tentare la fuga. L'uomo avrebbe cercato, in cambio di denaro, di ottenere da una donna cubana un passaporto. Secondo quanto emerso dalle indagini De Pau, infatti, avrebbe contattato la donna per chiederle aiuto per avere il documento, forse per andare all’estero. Inoltre, secondo quanto emerso finora, non sarebbe stata ancora trovata l’arma utilizzata nei tre delitti.