Roma, Palumbo(Pd): 11 ottobre Trasparenza su Ama, Giunta spieghi

Sis

Roma, 3 ott. (askanews) - "In considerazione della grave emergenza rifiuti a Roma e della preoccupante situazione gestionale della municipalizzata Ama, oggi stesso convocherò una commissione Trasparenza per venerdì 11 ottobre, invitando sia l'assessore al Bilancio Lemmetti, sia il direttore generale Franco Giampaoletti. Vogliamo sapere le ragioni per cui l'amministrazione comunale, mentre da una parte contesta i 18 milioni di fondi cimiteriali, dall'altra ancora non ha trasferito ad Ama i quasi 150 milioni derivanti da crediti pregressi, come quelle legate al contratto di servizio 2014 che da soli pesano per oltre 104 milioni e che di fatto ostacolano fortemente il rilancio dell'azienda previsto dal vecchio Cda. I responsabili di questa schizofrenia gestionale e organizzativa che sta portando l'Ama sull'orlo dell'abisso, dicano chiaramente cosa si nasconde dietro a queste decisioni azzardate e apparentemente suicide, tali da determinare le dimissioni continue dei vertici della municipalizzata dei rifiuti. Vertici nominati dalla stessa Giunta comunale, che quindi almeno in teoria dovrebbero essere allineati alle posizioni della maggioranza salvo poi lasciare l'incarico per l'impossibilità palese di attuare indirizzi evidentemente impraticabili". Lo annuncia in una nota il presidente della Commissione Trasparenza Marco Palumbo.