Roma, Palumbo (Pd): aspettiamo Lemmetti in Trasparenza su Ama

Sis

Roma, 10 ott. (askanews) - "Scandalo della raccolta differenziata nei negozi e nei ristoranti. Emergenza collocazione dei rifiuti che si trascina da mesi condannando la città al degrado perenne. Dubbi sui bilanci dell'Ama, dove da una parte il Comune di Roma contesta i 18 milioni di fondi cimiteriali, dall'altra ancora non ha trasferito alla municipalizzata i quasi 150 milioni derivanti da crediti pregressi, come quelle legate al contratto di servizio 2014 che da soli pesano per oltre 104 milioni e che di fatto ostacolano fortemente il rilancio dell'azienda previsto dal vecchio Cda. Per chiarire tutti questi aspetti, anche alla luce del nuovo - ennesimo - cambio ai vertici dell'Ama, domani terremo una commissione Trasparenza con l'obiettivo di far luce sulle problematiche che affliggono questa azienda da ormai oltre 2 anni. Abbiamo invitato sia l'assessore al Bilancio Lemmetti, sia il direttore generale Franco Giampaoletti e speriamo vogliano presentarsi per garantire ai membri della commissione i necessari chiarimenti". Lo annuncia in una nota il presidente della Commissione Trasparenza Marco Palumbo.