Roma, Palumbo(Pd): interrogazione per più vigili in strada

Sis

Roma, 13 nov. (askanews) - "Servono più vigili in strada. I mezzi pubblici vanno a rilento, complice il maltempo. Le metropolitane vivono disagi sempre più quotidiani, tra scale mobili malfunzionanti e problemi ai convogli. Senza un'adeguata ed efficiente rete di trasporto pubblico, i romani finiscono per andare in macchina ovunque. Ecco perché la città è nella morsa del traffico costantemente. Ci si aspetterebbe che per strada ci fossero agenti della polizia municipale a regolare la circolazione alleggerendo il caos. Invece, nelle vie della Capitale trovare dei vigili è sempre più insolito. Mi chiedo quale sia il motivo di questa scelta dell'amministrazione comunale: impoverire le strade di agenti per destinarli magari ad incarichi di ufficio. Per avere chiarimenti in merito alla destinazione e al numero dei vigili di Roma Capitale, ho presentato un'interrogazione alla sindaca. Voglio sapere quanti agenti sono stati assunti dal 2016 ad oggi e sapere dove e perché sono stati destinati, quanti di loro sono stati assegnati alla viabilità e quanti ad altra mansione". Lo dichiara in una nota il consigliere comunale Pd Marco Palumbo.