Roma, Palumbo(Pd): surreali annunci Campidoglio su tombini

Sis

Roma, 12 nov. (askanews) - "L'annuncio del Campidoglio sugli interventi mirati e in corso su tombini caditoie è surreale. Dopo le criticità e gli allagamenti, l'amministrazione Raggi ci informa che sta costantemente monitorando la situazione nella Capitale. Oltre il danno la beffa". Così in una nota il consigliere del Pd capitolino Marco Palumbo, rispondendo a distanza a una nota del campidoglio di ieri, in cui faceva il punto sugli interventi in corso sulle caditorie e i tombini. "Roma è andata completamente sott'acqua, con scene surreali di automobili galleggianti, alberi sradicati e tombini ostruiti - ricorda Palumbo -. La rimozione delle foglie e dei rifiuti dovrebbe essere un lavoro di routine e soprattutto gli interventi dovrebbero essere svolti con largo anticipo, sulla stagione delle piogge e non una manciata di giorni prima. Dopodiché ci sono criticità che si ripresentano tali e quali senza interventi preventivi".

"È pressoché inutile stanziare solo ora fondi per questo tipo di interventi - conclude Palumbo -. Questa giunta sta governando la città da ben tre anni e il risultato della loro amministrazione non fa che accrescere l'indignazione dei cittadini costretti a subire i disagi dovuti all'inadeguatezza e all'immobilismo di chi guida la città senza alcun criterio".