Roma, parcheggiatore minaccia Meloni a Termini in diretta Fb

Red

Roma, 7 feb. (askanews) - La candidata premier di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni è stata affrontata e minacciata appena fuori la stazione Termini da un parcheggiatore abusivo mentre era in diretta Facebook per testimoniare il degrado dell'area. "Capitale d'Italia: stazione Termini sono le 19:30 e questa è la realtà che vedete quando uscite fuori - spiega Meloni nel video pubblicato sul suo profilo social -. Una realtà di degrado, gente ubriaca per la strada che grida. C'è un po' di tutto ed è quello che si vede ogni giorno e che è bene documentare perché nella mia Italia questa roba non esiste e non ci sono zone franche", aggiunge Meloni.

All'uscita dalla stazione la leader di Fdi viene affrontata da un uomo che la minaccia: "Non mi prendere in giro se no sono calci. Ma chi sei?". Meloni non si fa spaventare e replica, mentre il figuro si allontana: "Ripeti? Non ho capito quale sia il problema, se uno non fa quello che dici tu lo prendi a calci fuori dalla stazione?". Tornando vicino l'uomo replica che "le prese in giro sono brutte" e Meloni gli risponde secca: "Ma quali prese in giro! Cosa fai? Ti metti a minacciare una donna fuori dalla stazione?". L'uomo a quel punto la incalza, mentre Meloni si allontana: "bella ma chi ti sta minacciando? Mettete le parole in bocca alla gente". Amara la chiosa della candidata via video: "Questa è la situazione alla stazione Termini, nel centro di Roma. Parcheggiatori abusivi che se non fate quello che dite vi minacciano e dicono che vi prendono a calci - racconta -. C'è di tutto. Noi vogliamo andare al governo per dire basta a questo schifo, la gente che alle 19:30 esce dalla stazione deve poter camminare in sicurezza senza essere minacciata".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità