Roma partecipa all'Italian Travel Workshop di New York -3-

Red/Cro/Bla

Roma, 24 ott. (askanews) - Le diverse le alternative di "vacanze romane" protagoniste dell'ITW 2019, puntano i riflettori su tutte le potenzialità cittadine e rispondono all'esigenza di soddisfare una domanda turistica di qualità, con particolare riguardo per le preferenze espresse dal pubblico statunitense.

"Roma offre l'occasione di trasformare un convegno, una trasferta lavorativa, in un viaggio eccezionale tra le meraviglie della storia e dell'archeologia, senza contare le mille possibilità di divertimento in città. Promuovere quest'unicità, significa mettere concretamente a sistema la filiera di settore, creare rimandi e sinergie tra strutture ricettive e operatori dell'accoglienza in senso lato. Sono le priorità cui stiamo lavorando quotidianamente con i tavoli tematici dei professionisti di settore, funzionali all'appuntamento con #FUTOUROMA, il Piano Strategico del Turismo per Roma 2019>2025, che vedrà una prima stesura il 13 novembre prossimo al Convention Center La Nuvola", conclude Cafarotti.