Roma, Pd: bene Raggi su CasaPound, ora proceda allo sgombero

Sis

Roma, 25 lug. (askanews) - "Siamo molto soddisfatti dell'attivismo della sindaca su CasaPound. Siamo pronti a partecipare fisicamente alla rimozione della scritta, ma prima le chiediamo di chiamare il vicepremier Luigi Di Maio e imporgli di mettere nero su bianco nel nuovo contratto di Governo, viste le numerose retromarce, lo sgombero immediato dell'immobile. Altrimenti rimane tutto come una patetica divisione dei compiti, un siparietto tra due forze politiche che condividono le scelte di governo del paese ma si raccontano come Gianni e Pinotto!" Così in una nota Giovanni Zannola e Valeria Baglio consiglieri Dem Assemblea capitolina