Roma, Pd: Commissione inchiesta Comune su situazione Metro

Sis

Roma, 12 feb. (askanews) - "Incubo metropolitane. L'incertezza del trasporto in sotterranea è totale. Ogni giorno le tre linee metro della Capitale riservano spiacevoli sorprese. Stamattina un guasto sulla line B all'altezza della stazione di piazza Bologna e nell'orario di punta delle 8,00 ha provocato forti rallentamenti su tutto il servizio. "Ieri sera un ulteriore guasto sulla linea A ha bloccato i passeggeri in treno per 20 minuti. Sempre ieri, in mattinata, l'interruzione parziale del servizio lungo la linea C. È sempre più urgente l'istituzione di una commissione d'inchiesta sul servizio, sulle manutenzioni e sulla sicurezza nelle stazioni della metropolitana di Roma, richiesta dalla nostra consigliera Ilaria Piccolo". Così in una nota Il capogruppo del PD capitolino Giulio Pelonzi. L'assessore alla Mobilità, secondo Pelonzi "dovrebbe sentire il dovere di riferire in aula e alla città la reale situazione delle metro di Roma. Sono mesi che non abbiamo risposte adeguate e precise in ordine ai continui ' stop and go' dei treni e ai problemi di sicurezza e incolumità dei cittadini in particolare sui sistemi di risalita nelle stazioni della metropolitana di Roma: ribadiremo con forza la nostra richiesta, già ieri espressa in aula di istituire una commissione d'inchiesta per avere un quadro generale sul funzionamento del servizio metro nella capitale. Il trasporto pubblico di Roma deve essere degno di una capitale europea", conclude.