Roma, Pd: interrogazione a Raggi su lavori idrici a Castelverde

Sis

Roma, 9 giu. (askanews) - "Nel quartiere Castelverde a Roma l'acqua potabile della rete idrica comunale ancora un sogno. Dai rubinetti fuoriesce ancora acqua di pozzo e fango. Ad un mese dalle promesse fatte dalla giunta capitolina, dal municipio e dall'impresa che dovrebbe eseguire gli allacci l'avvio dei lavori per consentire l'erogazione di acqua potabile nelle case del Piano di zona Castelverde B4 non sono neanche iniziati". Cos, in una nota il capogruppo del Pd capitolino Giulio Pelonzi e il consigliere dem Marco Palumbo.

Si registra, secondo i consiglieri "un problema sanitario molto serio legato anche alla fase di emergenza Covid-19 ed un evidente rischio per la salute dei cittadini. Intervenire rapidamente con nuovi allacci della rete idrica una priorit inderogabile - sottolineano -. Non si capiscono a questo punto i motivi dei nuovi ritardi, ho quindi predisposto una interrogazione urgente per conoscere i motivi ostativi dei nuovi allacci alla rete dell'acqua potabile".