Roma, Pd: Lemmetti e Meleo in Trasparenza su Metropolitane

Sis

Roma, 23 lug. (askanews) - "Questa mattina, all'ennesimo appuntamento riguardante la richiesta di chiarimenti sulla situazione aziendale di Roma Metropolitane, abbiamo dovuto constatare amaramente che nessuna decisione politica è stata finora adottata per scongiurare il licenziamento di 45 dipendenti della società considerati esuberi. L'amministrazione comunale non solo non ha approvato alcun atto che eviti questa drammatica conseguenza, ma non ha neppure negato che questa possibilità esista. Il silenzio della Giunta relativamente alla situazione di Roma metropolitane è fin troppo eloquente". Lo dichiarano in una nota il presidente della commissione Trasparenza Marco Palumbo e la consigliera comunale Pd Ilaria Piccolo. Ormai è chiaro, secondo i consiglieri "che l'amministrazione 5 stelle non ha alcuna intenzione di salvare l'azienda e i suoi lavoratori attraverso un suo rilancio e la modifica del Piano industriale - continuano -. A questo punto, di fronte alla preoccupazione manifestata dai lavoratori e i numerosi atti di indirizzo presentati dall'Assemblea capitolina, la Giunta ha in dovere di dare delle risposte e prendere una posizione chiara e definitiva sul futuro di questa società". "Come Pd faremo la nostra parte - annunciano -. Oggi stesso scriveremo agli Assessorati al Bilancio e alla Mobilità per fissare una audizione in commissione Trasparenza di Gianni Lemmetti e Linda Meleo. La misura è colma, l'amministrazione comunale si prenda la responsabilità di dare delle risposte precise", concludono.