Roma, Pd: Raggi imponga misure rigorose a servizi pubblici

Sis

Roma, 10 mar. (askanews) - "Le scene assurde e le corse all'accaparramento delle derrate alimentari nei supermercati non hanno senso. Quanto accaduto nella notte non deve ripetersi nella maniera più assoluta. L'affollamento è vietato e prevede la chiusura degli esercizi per chi non garantisce le condizioni per evitare gli assembramenti". Lo dice in una nota il gruppo del PD capitolino.

"La sindaca dia disposizioni rigorose sui controlli per far rispettare e garantire la distanza di almeno un metro tra gli avventori di locali pubblici, negozi e supermercati - aggiunge la nota -. Qualora non risultino rispettate le norme di sicurezza emanate dal Governo debbono scattare sanzioni pesanti, ne va della salute di tutti i cittadini e soprattutto dei più deboli e a rischio".