Roma, Pd: senza manutenzione verde e sterpi alto rischio incendi

Sis
·1 minuto per la lettura

Roma, 21 lug. (askanews) - "Con la scarsa o assente manutenzione del verde e il caldo della stagione c' il rischio che gli incendi divampino in tutta Roma. Rischio concreto se si pensa gi che nel giro di due giorni i vigili del fuoco sono intervenuti in diverse zone della citt. L'immobilismo della giunta Raggi non finisce di sorprenderci". Cos in una nota i consiglieri del Pd capitolino Marco Palumbo, Valeria Baglio, Ilaria Piccolo. !L'erba alta in questi giorni ha reso inaccessibili parchi e spazi verdi cittadini. L'invasione delle sterpaglie interessa anche strade e marciapiedi rendendoli spesso impraticabili - spiegano i dem -. In assenza di interventi di sfalcio e manutenzione degli spazi verdi siamo costretti a convivere con vere giungle urbane molto rigogliose. La stagione secca di questo periodo ha trasformato il verde non curato in sterpaglie rinsecchite favorendo i piromani e gli sconsiderati". " necessario da subito affrontare la manutenzione del verde intervenendo con lo sfalcio e il taglio dell'erba - l'invito del Pd -. Facciamo appello affinch la sindaca Raggi intervenga con immediatezza nella manutenzione delle aree pubbliche e imponendo anche ai proprietari delle aree private gli interventi di sfalcio nei loro terreni al fine di scongiurare l'eventualit di ritrovarci, come la scorsa estate, e come nei giorni scorsi, nuovamente con l'incubo dell'allerta incendi e di nuove Castel Porziano, Villa Ada, Monte Mario o parco del Pineto. La prevenzione possibile se si opera da subito", concludono.