Roma, Pd: Stop stazione Baldo degli Ubaldi in stile 'amici miei'

Sis

Roma, 24 giu. (askanews) - "La stazione Baldo degli Ubaldi gi rimasta chiusa per 80 giorni, ieri si fermata per 'indisponibilit di personale'. Non era la burla di qualche buontempone in stile 'amici miei' cui si sono trova di fronte gli utenti ma la realt inaccettabile di un'azienda come l'Atac ormai nel caos e costretta a comunicare lo stop della fermata. Dopo lunghi mesi di blocco delle stazioni e i guasti quotidiani come quello di ieri a Furio Camillo il bollettino sull'azienda capitolina quello di un paziente ridotto in terapia intensiva. L'azienda capitolina, con la giunta Raggi, i suoi manager e i suoi assessori ha raggiunto livelli di inefficienza del servizio degni del terzo mondo, L'azienda fa sapere che ha avviato un'indagine per ricostruire l'accaduto, noi vorremmo sapere dai responsabili politici dello sfacelo del Tpl a Roma cosa sta succedendo dell'azienda capitolina. E' per questo motivo che abbiamo presentato una interrogazione urgente a sindaca ed assessore". Cos in una nota il capogruppo del Pd capitolino Giulio Pelonzi e la consigliera dem Ilaria Piccolo.