Roma, Pd VII: Lozzi assente in aula, a braccetto con Raggi

Sis

Roma, 27 nov. (askanews) - "Anche quest'anno, durante la discussione del bilancio in consiglio del VII municipio, la presidente Lozzi è assente, dimostrando di non aver interesse per le richieste dei cittadini e rispetto per il Consiglio Municipale. Dopo aver denunciato la situazione di degrado dovuta alla non gestione dei rifiuti in questa città, dopo aver giustamente criticato duramente la Raggi, oggi la Presidente Lozzi sfila a braccetto con la Sindaca davanti alla Regione per chiedere di risolvere un problema che l'amministrazione comunale non sa come affrontare. Illusi quei cittadini che pensavano ci fossero due movimenti 5 stelle". Così in una nota il gruppo del Pd in VII municipio durante la discussione del bilancio. "È bastato garantire al bilancio del VII Municipio qualche risorsa in più per fare abbassare le orecchie alla Lozzi e rimetterla in fila al seguito della Raggi e della sua irresponsabilità - continua il Pd -. Una vera delusione per i tanti cittadini che speravano di avere un'interlocuzione sincera con il nostro municipio. Una scelta personale della presidente del municipio che, nonostante indossi la fascia, è lì in qualità di militante del M5S e non certo a rappresentare i cittadini di questo territorio che sul tema dei rifiuti sanno bene a chi attribuire le responsabilità. Lozzi e Raggi recitano entrambe la stessa parte in commedia a danno di Roma in attesa che ci sia sempre qualcun altro a risolvere i problemi."