Roma, Pelonzi: Pd alternativa a giunta Raggi e argine a Lega

Gci

Roma, 12 ott. (askanews) - "Ha ragione il Segretario Zingaretti: la Raggi risolva i problemi, se ne è capace. Un sindaco deve governare. Se poi non è capace, se ne deve andare. Basta parole, ora vogliamo i fatti. Il Pd vuole i fatti, e li pretende sia dal livello nazionale fino a quello cittadino. Il nostro giudizio sulla Sindaca Raggi è molto negativo. Ed il gruppo PD Campidoglio e tutta la comunità dei militanti saranno il motore per costruire un alternativa al fallimento della giunta raggi che ha portato la città allo sbando. Costruire un alternativa credibile assieme alle tutte le forze progressiste politiche e sociali per battere la lega ed il centrodestra alle prossime elezioni amministrative. Per portare roma a livello delle grandi capitali mondiali serve al più presto una riforma dello status di capitale e decreti governativi per dare risposte immediate alle emergenze da cui è afflitta". Così in una nota il capogruppo del Pd capitolino Giulio Pelonzi.

"Su questi due punti vogliamo aprire un dialogo in sede istituzionale con tutte le forze politiche e la città intera. Il governo conte dovrebbe mettersi subito al lavoro per dare risposte alla città su questi grandi temi. - prosegue Pelonzi - Inizieremo a breve il viaggio nelle strade nelle piazze della città per condividere con i romani le nostre proposte per Roma che porteremo in Campidoglio ed ai nostri rappresentanti al governo del paese. Raggi - conclide - ora basta! Salvini giù le mani da Roma!"