Roma: Pelonzi (Pd), 'a rischio diritto di voto per molti cittadini'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 ott. (Adnkronos) – "Sono tantissime le segnalazioni di cittadini che debbono recarsi ai municipi o all'anagrafe a via Petroselli per modificare la tessera elettorale. Sono elettori che hanno fatto il cambio di residenza e non hanno ricevuto a casa l'adesivo per modificare la tessera elettorale. Da mesi i Municipi hanno chiesto maggiori risorse umane per far fronte a questo problema visto che i programmi informatici dell'anagrafe e dell'elettorale non sono integrati tra loro. Nonostante l'impegno degli uffici e le continue segnalazioni la Giunta Raggi non ha mosso un dito ed oggi i nodi vengono al pettine. Come al solito a pagarne le spese sono i cittadini che vedono a rischio il diritto di voto". Lo afferma Giulio Pelonzi, capogruppo del Partito democratico in Campidoglio.

"Dopo cinque anni di disastri -aggiunge- la Raggi continua a creare disagi ai romani anche durante le elezioni. Chiediamo alla sindaca di porre rimedio con urgenza per garantire a tutti il diritto di voto ed evitare alla Capitale l'ennesima figuraccia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli