Roma, furgone sbanda e investe bimba con madre e nonna

webinfo@adnkronos.com

Un uomo italiano di 68 anni, alla guida di un Peugeot Boxer, per cause ancora da accertare, ha perso il controllo del furgone e ha investito tre persone in via Vicoforte, nella zona di Casalotti, a Roma. Le persone ferite sono una bambina di 4 anni con la madre di 36 e la nonna 67enne che sono state trasportate al Gemelli. Secondo quanto si apprende da fonti sanitarie, la bambina è ricoverata in terapia intensiva pediatrica, ma non è in pericolo di vita. La mamma, che è incinta, è stata invece dimessa, mentre la situazione più grave è quella della nonna, che al momento è in terapia intensiva ma potrebbe essere sottoposta a un intervento chirurgico. 

Il conducente del mezzo è stato trasportato in codice giallo all'Aurelia Hospital, dove è stato sottoposto alle analisi sullo stato alcolemico e tossicologico. Non si esclude, tra le possibili cause, che l'uomo possa avere avuto un malore. L'incidente è avvenuto alle 13:30 e sul posto sono intervenute le pattuglie del XIII Gruppo Aurelio della Polizia Locale di Roma Capitale.