Roma, Petrachi può lasciare subito! Da Paratici a Berta: i nomi per giugno

Francesco Manno

Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Roma e della Serie A!


Il momento della ​Roma non è sicuramente positivo e a pagare potrebbe essere Gianluca Petrachi. Il Direttore Sportivo dei giallorossi, al termine della stagione, come riporta la redazione di calciomercato.com, potrebbe dire addio. C'è il rischio, addirittura, che il dirigente possa saltare anche prima del termine della attuale annata calcistica. Le colpe di Petrachi non sono riconducibili solo al mercato, ma anche ad alcune dichiarazioni evitabili come le offese ai giornalisti. Chi potrebbe sostituire Petrachi? De Sanctis sarebbe un traghettatore, ricoprirebbe il ruolo di DS fino a giugno.


FBL-ESP-LIGA-ATLETICO


Fabio Paratici sarebbe il sogno, l’obiettivo numero uno di Friedkin. L'attuale dirigente della Juventus guadagna 1,96 milioni di euro lordi a stagione più bonus da 860mila euro, il ds romanista percepisce un ingaggio di 2,165 milioni di euro lordi più premi. L'arrivo di Paratici nella Capitale dipenderà anche da come terminerà la stagione della Juventus.

Fabio Paratici


Altro nome altisonante è quello di Andrea Berta, dirigente che ha fatto la fortuna dell'Atletico Madrid.  L'annata non positiva degli spagnoli e la voglia di cambiare dopo tanti anni potrebbero fare la differenza.


Un altro nome sul taccuino della dirigenza della Roma è quello di Daniele Faggiano, DS esperto nella ricerca di giovani di rendimento a costi non troppo elevati. Carli è un altro profilo che potrebbe fare al caso della Roma anche perché piace da tempi di Empoli.