Roma, Politi (Lega): su nidi Comune ascolti protesta gestori

Sis

Roma, 15 ott. (askanews) - "Stamattina decine di gestori dei nidi in convenzione di Roma Capitale si sono dati appuntamento sotto all'assessorato. Da anni si continua con azioni discriminatorie ed assurde verso i convenzionati. Un tempo eccellenza della città, oggi ridotti al lumicino da una politica miope ed ideologica. Nidi comunali a gestione diretta vuoti e convenzionati che chiudono. Aver eliminato la libertà di scelta delle famiglie non ha prodotto alcun risultato, se non danneggiare i nidi in convenzione. Decine di imprese, per la maggior parte a gestione femminile, hanno chiuso. Il nuovo assessore, dopo lo sfacelo lasciato dal precedente, ascolti finalmente le richieste di un mondo che ha sempre portato lustro alla nostra città. Per ora i danni li stanno pagando solamente le famiglie private di un servizio essenziale". Lo dichiara in una nota Maurizio Politi, capogruppo lega in Assemblea Capitolina.