Roma, Polizia locale: oltre 100mila euro di sanzioni nel weekend

Sen

Roma, 21 lug. (askanews) - Oltre 100 mila euro di sanzioni elevate in questo fine settimana dalle pattuglie della Polizia Locale di Roma Capitale, impiegate a contrasto delle condotte illecite nelle zone interessate dal fenomeno della movida: vendita e consumo di alcolici fuori dall'orario consentito, irregolarità amministrative all'interno dei locali, parcheggiatori abusivi, soste irregolari. Lo comunica la Polizia locale di Roma

Sono stati controllati oltre 4 mila veicoli, con 1700 sanzioni che hanno riguardato tutti gli aspetti che mettono a repentaglio la sicurezza stradale, dalla velocità eccessiva fino alla guida in stato di ebbrezza: Effettuati 140 controlli con precursore ed etilometro: 4 le patenti ritirate per valori eccedenti i limiti consentiti. Centoventi le auto rimosse.

Gli accertamenti hanno interessato decine di quartieri, dal centro storico a Testaccio, con particolare attenzione alla zona di Ostiense, San Paolo, Piazza Bologna, S. Lorenzo, Ponte Milvio e l'EUR.

Le violazioni maggiormente riscontrate hanno riguardato le occupazioni di suolo pubblico irregolari, oltre a diverse attività di alcuni esercizi commerciali difformi rispetto a quanto previsto dalla licenza: alcolici somministrati fuori dall'orario consentito, mancanza di prezzi esposti, alimenti scaduti o venduti senza autorizzazione.

Sono 42 le violazioni riscontrate per il consumo di alcolici in orario e luogo vietato secondo quanto disposto dall'art 28 del nuovo regolamento di polizia urbana.