Roma, preso 24enne evaso ieri dall'ospedale Pertini

·1 minuto per la lettura

E' stato preso intorno alla mezzanotte il 24enne italiano evaso nel pomeriggio di ieri dall’ospedale Sandro Pertini di Roma. A darne notizia l'Uspp Lazio: "E' stato trovato in casa del padre, con barba e capelli fatti. Con sé aveva della droga" fa sapere il sindacalista Daniele Nicastrini.

"Il fuggiasco, che oggi sarà processato per direttissima, è stato rintracciato dalle donne e dagli uomini del Nucleo Traduzioni e Piantonamenti Cittadino di Roma del Corpo di penitenziaria, mentre faceva ritorno presso l’abitazione del padre" rende noto il sindacato Uilpa Pp.

"Al Nucleo Cittadino di Roma della Polizia penitenziaria vanno il complimenti della Uilpa Pp - scrivono in una nota - per la brillante e fulminea operazione, che tuttavia non attenua i mali del sistema più volte denunciati e che vanno necessariamente e urgentemente affrontati dal Governo e dal Parlamento".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli