Roma: Prestipino (Pd), 'Conte risolva problema Raggi, M5s appoggi comunque candidato dem'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr (Adnkronos) – "Da cittadina, da elettrice del Pd, dico che bisogna fare di tutto per convincere Zingaretti. L'unico che ha la forza di 'scavalcare' tutti, da Calenda alla Raggi, e vincere. E' 20 punti avanti nei sondaggi ed è il nome che dà maggiori tranquillità". Patrizia Prestipino conosce bene Roma, da deputata romana e ex prima cittadina di un Municipio, e conosce bene le primarie per il sindaco da Capitale, avendo partecipato a quelle del 2013.

Dopo le ultime parole di Conte sull'alleanza Pd-M5s, la deputata dem spiega all'Adnkronos: "Da dirigente dico che Conte deve risolvere il problema Raggi, se no non si va da nessuna parte. Io apprezzo Conte, ma se non risolve lui questo problema la vedo dura per un accordo a Roma. Deve sgomberare il campo dalla sindaca, è una richiesta dalla quale non si può prescindere".

Ma c'è un modo per spingere Zingaretti a dire di sì? "Se lui si candida a Roma si dovrà rivotare in Regione. Si dovrebbe fare in modo che ci sia l'alleanza con il M5s, altrimenti si crea un problema con Roma. Se fossi Conte direi: andiamo insieme in Regione a prescindere, perchè si vince solo con Pd, M5s e una alleanza di centro. A Roma a battere la Raggi ci penserebbe Zingaretti".