Roma, De Priamo (Fdi): con nomine Ama M5S torna a dirigenza Pd

Sis

Roma, 4 dic. (askanews) - "Le recenti nomine dirigenziali dell'amministratore unico di Ama Zaghis svelano il vero volto di Pd e 5 Stelle. La rimozione di Bagatti a favore di Casonato completa il cambio di linea dalla dirigenza voluta dall'ex assessore Montanari ad un ritorno verso un management storicamente vicino al Pd e a quel passato che i pentastellati avevano sempre criticato e con il quale si dichiaravano in totale discontinuità. Grillini e sinistra, giocano a fare i separati in Aula ma di fatto sono uniti dalle poltrone. Tutto questo sulle spalle dei romani mentre l'emergenza rifiuti è ancora un problema irrisolto per la Capitale". E' quanto dichiara in una nota Andrea De Priamo capogruppo in Campidoglio di Fdi.