Roma, prorogato distacco utenze immobile occupato Lucha Y Siesta

Red/Cro/Bla

Roma, 14 set. (askanews) - L'Amministrazione capitolina, all'esito di un incontro con i liquidatori giudiziali del Tribunale di Roma e con i rappresentanti legali di Atac, ha chiesto e ottenuto una proroga del distacco delle utenze presso l'immobile occupato in via Lucio Sestio 10. La proroga risulta in linea con i tempi di vendita dell'immobile, come previsto dal concordato fallimentare di Atac.

Nel corso della prossima settimana l'Amministrazione capitolina intende incontrare le attiviste della Casa delle Donne Lucha Y Siesta e le donne vittime di violenza ospitate nella struttura per entrare nel vivo del percorso finalizzato a una presa in carico alternativa che sia rispettosa delle loro storie e dei loro bisogni. Lo riferisce, in una nota, il Campidoglio.