Roma, pullman in fiamme nel traffico: non ci dovrebbero essere vittime

Roma, pullman in fiamme nel traffico: non ci dovrebbero essere vittime

Tantissima la paura lungo l’autostrada A1 Milano-Napoli: infatti, nella primissima mattinata della giornata di oggi, mercoledì 14 agosto, un pullman è andato completamente a fuoco. Il mezzo sarebbe stato inghiottito dalle fiamme nel tratto tra Anagni e Colleferro, all’altezza del km 598. Le forze dell’ordine sono subito intervenute sul posto ed hanno chiuso il tratto autostradale per precauzione e per liberare la strada da detriti vari.

Fortunatamente, secondo Milano Today, non ci dovrebbero essere vittime né feriti gravi. Autostrade per l’Italia ha, infatti, riferito che l’incendio è stato completamente domato e che tutti i passeggeri a bordo del pullman sono stati trasportati da un autobus sostitutivo, prontamente chiamato sul posto dell’incidente.

L’intervento delle forze dell’ordine

Il pullman ha preso fuoco intorno alle 7 di mattina causando il panico nel tratto autostradale. In queste ore sono in corso le operazioni di pulizia del manto stradale: il cemento è stato corroso dalle fiamme e gran parte dell’asfalto è ricoperto dal carburante perso dal mezzo di trasporto.

Al momento dello scoppio dell’incendio, i Vigili del Fuoco sono prontamente intervenuti sul posto; insieme a quest’ultimi anche alcune pattuglie di servizio della Polizia Stradale il personale di Autostrade per l’Italia della Direzione di Tronco di Fiano Romano..

Nel frattempo, Autostrade per l’Italia ha diramato anche i percorsi alternativi da seguire per gli automobilisti per evitare ingorghi e code chilometriche. Il traffico da bollino rosso della settimana di Ferragosto non aiuta il lavoro di ripristino dell’autostrada.