Roma, R.Mussolini (Civica): via Ztl strisce blu e tassa soggiorno

Sis

Roma, 10 mar. (askanews) - "Garantire l'apertura dei varchi della zona a traffico limitato per agevolare gli spostamenti con mezzi privati, consentire la sosta a costo zero sulle strisce blu in tutta l'area cittadina, inclusa quella delimitata dalla ztl, ma anche abolire per tutto il 2020 la tassa di soggiorno e le altre imposte per le strutture alberghiere ed extra-alberghiere e, infine, fornire a tutti i dipendenti dell'Ama i presidi igienico-sanitari indispensabili a tutelare la salute di questi lavoratori ancora più a rischio per il delicato compito che sono chiamati ad assolvere. Sono principalmente questi gli obiettivi ai quali intendo arrivare con gli ordini del giorno che venerdì presenterò in Aula Giulio Cesare in occasione del consiglio straordinario indetto per l'emergenza sul Covid_19. Che ormai non ci sia più tempo da perdere è evidente a tutti. Per contenere il coronavirus e fermare l'epidemia c'è solo un sistema: prevedere e adottare, con la massima urgenza e tempestività, misure chiare e immediate che garantiscano la salute e la sicurezza di ogni cittadino. Mettiamo da parte tutto, a cominciare dalle polemiche, e facciamo scendere in campo il buon senso e lo spirito di collaborazione". Così Rachele Mussolini, consigliera comunale della lista civica Con Giorgia e vice Presidente della commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.