Roma, Raggi: in 3 giorni sanificati novemila cassonetti

Sis

Roma, 12 mar. (askanews) - "Pulizie straordinarie, sanificazioni e igienizzazioni per combattere la diffusione del coronavirus. Interventi di questo tipo proseguono in tutta Roma. In soli tre giorni, pensate, sono stati sanificati 9.000 cassonetti, 2.800 solo ieri notte. Voglio ringraziare tutti i lavoratori di Ama impegnati ogni giorno in queste operazioni. Già da inizio settimana le squadre e le autobotti sono attive per attività di sanificazione che interessano ospedali, cassonetti stradali, mezzi e strutture Ama. Non solo, gli interventi riguardano anche presidi sanitari, caserme e luoghi istituzionali", lo scrive su Fb la sindaca di Roma Virginia Raggi. "Sanificate anche le cabine di guida di tutti i mezzi pesanti e leggeri presenti nelle autorimesse Ama e nei locali dell'azienda- aggiunge Raggi -. Si tratta dei veicoli che quotidianamente vengono utilizzati dai lavoratori. Inoltre, sono stati sanificati i locali officina, magazzini ed aree comuni interne ed esterne a Rocca Cencia, Saxa Rubra, Ponte Malnome, Tritovaglio Romagnoli (inclusi i mezzi a Prima Porta), impianto di Maccarese, trasbordo Laurentino e allo stabilimento di Tor Pagnotta". "Tutti questi interventi straordinari si uniscono a quelli che stanno continuando in questi giorni e che riguardano invece i cassonetti stradali di tutti i Municipi di Roma. Ai lavoratori di Ama, e a tutti i dipendenti di Roma Capitale, voglio dire ancora una volta grazie per il lavoro che stanno portando avanti in questo periodo di difficoltà", conclude.