Roma, Raggi: 4mila veicoli controllati nelle aree della "movida"

Sen

Roma, 21 lug. (askanews) - "Anche in questo fine settimana gli agenti della Polizia Locale di Roma Capitale sono stati impegnati nelle aree della "movida", per far rispettare le norme del codice della strada e del nuovo Regolamento di polizia urbana". Lo scrive su Fb la sindca di Roma, Virginia Raggi.

"Oltre 4.000 veicoli controllati, 120 rimozioni e multe per più di 100 mila euro. Questo è il bilancio dei controlli effettuati nelle zone interessate: centro storico, Testaccio, Ostiense, San Paolo, Piazza Bologna, S. Lorenzo, Ponte Milvio ed Eur - aggiunge -. I nostri vigili si sono concentrati in particolare su vendita e consumo di alcolici fuori dall'orario consentito, irregolarità amministrative all'interno dei locali, parcheggiatori abusivi, soste irregolari".

"Circa 1.700 sanzioni - prosegue - hanno riguardato infrazioni al codice della strada che mettono a rischio la sicurezza di tutti, dall'eccesso di velocità alla guida in stato di ebbrezza: sono stati effettuati 140 controlli con precursore ed etilometro, con 4 ritirate. Sono invece 120 le auto rimosse per divieto di sosta".

"Altre violazioni hanno riguardato gli esercizi commerciali: occupazioni di suolo pubblico irregolari, mancanza di prezzi esposti, alimenti scaduti o venduti senza autorizzazione. Sono 42 le trasgressioni per consumo di alcolici in orari e luoghi vietati, secondo il nuovo Regolamento di polizia urbana - conclude -. Ringrazio gli agenti per il grande lavoro che continuano a svolgere per tutelare la sicurezza dei cittadini".