Roma, Raggi aumenta buono pasto dipendenti a 7 euro

Sis

Roma, 3 dic. (askanews) - La Sindaca di Roma Virginia Raggi ha inviato una lettera ai 23mila dipendenti Capitolini, firmata insieme all'assessore al Personale Antonio De Santis, per annunciare che il loro buono pasto registrerà, nei primi mesi del 2020, un aumento da 5,25 euro a 7 euro.

"Riportiamo così alla normalità il vostro trattamento. In tutto il resto d'Italia, infatti, i buoni pasto sono di almeno 7 euro, sia nel pubblico che nel privato. I lavoratori di Roma Capitale venivano penalizzati: mettiamo fine a quest'anomalia negativa", spiega la Sindaca nella lettera.

"Con questa novità, incidiamo positivamente anche sulla sostenibilità ambientale. Abbattiamo la produzione di carta: il buono pasto assumerà il formato elettronico. Questa è anche una svolta green per la pubblica amministrazione", aggiunge nella lettera.