Roma, Raggi: Comune parte civile a processo su uccisione Desiréé

Sis

Roma, 8 ott. (askanews) - "Campidoglio ammesso come parte civile nel processo per l'uccisione di Desirée Mariottini. Vogliamo giustizia: per atti del genere ci deve essere la certezza della pena. Al fianco della famiglia e degli amici di Desirée". Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia Raggi su Twitter