Roma, Raggi: con psicologi e medici lavoro su stress e violenze

Sis

Roma, 24 mar. (askanews) - "Stiamo lavorando con gli ordini degli psicologi e dei medici per aiutare quelle persone che stanno sostenendo una convivenza forzata, in particolare nelle famiglie dove ci sono già violenze domestiche". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi intervistata a Dimartedì il talk show de La7. "Attraverso il numero 1522 nazionale riceviamo le segnalazioni e interveniamo - ha raccontato la sindaca -. Ricordiamo anche ci sono anziani e di bambini piccoli e che hanno subito un trauma importante. Una parte di supporto psicologica deve andare a queste persone", ha detto Raggi. "Devo ringraziare i romani che stanno rispettando queste prescrizioni, sebbene siano un grande sacrificio per tutti noi, hanno capito l'importanza del rispetto dell'ordine 'stiamo a casa'", ha aggiunto.