Roma, Raggi: da Regione no stop a Tmb Rocca Cencia, ma va chiuso

Sis

Roma, 6 dic. (askanews) - "La delibera della Regione mi dice che Rocca Cencia non può chiudere fino a marzo 2020. Devo fare manutenzioni a Rocca Cencia e non sono differibili al 31 marzo per la tutela dei cittadini di Rocca Cencia, di Roma, e per l'operatività di Ama". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi intervenendo al Consiglio straordinario dedicato al completamento del ciclo dei rifiuti, all'emergenza sanitaria e alla realizzazione di nuovi impianti di smaltimento. "E' fondamentale per noi fare alcune cose - ha sottolineato Raggi -: chiedere e pretendere che venga approvato quanto prima il piano regionale, a me serve un piano organico e di sistema per mettere in sicurezza mia città; io devo poter fare la manutenzione ordinaria e straordinaria a Rocca Cencia. Rocca Cencia poi va chiusa e il sito va riconvertito. E dovremo trovare altri siti in cui costruire un nuovo Tmb con le nuove tecnologie esistenti. Lo possiamo fare solo se la Regione ci aiuta a trovare un sito dove temporaneamente trattare i rifiuti per mandare in manutenzione il Tmb, poi saremo noi a trovare un nuovo sito", ha concluso.