Roma, Raggi: grazie a dipendenti Comune al lavoro dopo maltempo

Sis

Roma, 30 lug. (askanews) - "Il maltempo che lo scorso weekend si è abbattuto su Roma ha creato non pochi disagi. Voglio ringraziare tutti coloro che da diversi giorni sono al lavoro per la città e affinché tutto torni alla normalità". Lo scrive la sindaca di Roma Virginia Raggi su Fb. "Sono tanti gli interventi in tutti i Municipi. A partire dalla pulizia dei tombini e delle caditoie. Le squadre Simu sono state attivate per ripristinare lo scorrimento dell'acqua nella rete fognaria della città - racconta Raggi -. Si è iniziato da via Trionfale dove, da martedì scorso, stiamo risolvendo le difficoltà nella raccolta delle acque piovane. Interventi anche su via Casal del Marmo, Ponte Milvio e via Cassia. Quella di questi giorni è un'attività che si unisce a quella ordinaria nelle principali strade di Roma".

"Per quanto riguarda, invece, i rami e gli alberi che, a causa del forte vento, sono caduti su strada, sono stati oltre 50 gli interventi in tutta la città - aggiunge Raggi -. Tutto ciò grazie al lavoro congiunto tra Protezione Civile di Roma Capitale e Polizia Locale. Importante anche il lavoro svolto da Ama. Grazie ad alcuni interventi mirati, svolti sia prima che dopo l'ondata di maltempo, si è intervenuto per ripulire le strade con spazzatrici".

"Tra le aree interessate il centro storico (piazza di Spagna, piazza Navona, Trevi, via Veneto), San Pietro, Risorgimento, Prati (via Crescenzio, via dei Gracchi, via Germanico, viale Giulio Cesare), Termini, via della Moschea, piazza Volsinio (II municipio), via della Cecchina, via Val Melaina, viale Jonio all'angolo Bandello, via Ugo Ojetti altezza piazza Primoli, via Fracchia, via di Settebagni, via Pantelleria (III municipio), via Nomentana (IV municipio), via Casilina, via Appia Pignatelli, via Appia Antica, via Pontina, via Battistini, via Cornelia, via Trionfale via Cassia, e molte ancora - conclude Raggi -. Ringrazio ancora tutte le lavoratrici ed i lavoratori di Roma Capitale per il loro impegno".