Roma, Raggi: il cuore della città sta continuando a battere

Sis

Roma, 7 apr. (askanews) - "Il cuore di Roma sta continuando a battere. La città è vuota, un immenso dolore, ma dietro le pareti d casa e al lavoro tante persone ci consentono di vivere, come chi lavora nei servizi essenziali, in supermercati e mercati, il personale sanitario, gli autisti dei mezzi pubblici, i vigili urbani, i netturbini. Poi c'è il cuore della Protezione civile. Il cuore della città batte con un ritmo diverso, ma che ci consentirà di riprendere le attività appena l'emergenza sarà rientrata". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi intervistata nel corso del Tg di Teleroma 56