Roma, Raggi inaugura Naked: atleti paralimpici visti da Toscani

Sis

Roma, 3 dic. (askanews) - "Abbiamo voluto ricordare la Giornata internazionale delle Persone con disabilità direttamente sulla piazza del Campidoglio. Ringrazio Oliviero Toscani, un fotografo eccezionale che ha saputo cogliere la bellezza di questi atleti e ci restituisce l'immagine di persone che hanno una disabilità ma esibiscono il loro corpo con orgoglio e dignità". Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi inaugurando in piazza del Campidoglio la mostra 'Naked´ organizzata dal Comitato Italiano Paralimpico. "Naked - La disabilità senza aggettivi" espone in piazza del Campidoglio i ritratti d'eccezione - opera di Oliviero Toscani - di 12 atleti campioni paralimpici ritratti in altrettanti trittici monumentali che coronano l'esedra del Marco Aurelio, in occasione della Giornata internazionale delle persone con disabilità. L'inaugurazione è stata accompagnata dalla banda della Polizia locale e vi hanno partecipato il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli e gli atleti paralimpici Giulia Aringhieri, Silvia Biasi, Edoardo Giordan e Donato Telesca, tra i protagonisti del progetto. La mostra resterà esposta in Campidoglio fino al 19 dicembre. "È una giornata importante, ma ci interessano i restanti 364 giorni dell'anno - ha aggiunto Raggi -. È importante avere una giornata dedicata a questo tema per interrogarsi, capire che cosa è stato fatto e che cosa c'è ancora da fare. La vittoria si avrà quando queste giornate saranno soltanto di celebrazione. Ancora c'è tanto da fare, abbiamo ancora tante distanze da colmare", ha concluso la sindaca di Roma.