Roma, Raggi 'riallinea' orario dell'affaccio anti-paura alle 18

Sis

Roma, 13 mar. (askanews) - La sindaca di Roma Virginia Raggi, dopo la prima comunicazione di fine mattinata, ha corretto l'invito precedentemente diffuso di affacciarsi alle 19 per cantare insieme dal balcone e salutare i vicini. La sindaca, così, si è riallineata all'orario lanciato nella catena online in corso in queste ore che invitava i romani a condividere il gesto simbolico di cantare dalla finestra l'Inno d'Italia a partire dalle 18. "Ci sono molte iniziative con orari diversi - scrive Raggi su twitter - tutte bellissime e tutte hanno l'obiettivo di ricreare il senso di comunità. Anticipiamo di un'ora il nostro precedente appuntamento. Restiamo a casa per bloccare il contagio #AffacciamociAlle18 #AndràTuttoBene", conclude Raggi. La catena online invita a ripetere il gesto anche domani e dopodomani alla stessa ora: le prossime canzoni da cantare saranno "Azzurro" per domani e "Il cielo è sempre più blu" per domenica.