Roma, Raggi: sì Ernst & Young a bilancio Ama 2017 non solido

Sis

Roma, 3 ott. (askanews) - "Non abbiamo ritenuto valido un progetto di bilancio 2017 che aveva avuto dei pareri positivi dai revisori e da Ernst & Young perché questa società rivede e certifica il bilancio di Ama da 12 anni, e ha dato pareri positivi anche ai bilanci del 2012 2013 2014 e 2016 anni in cui Ama chiudeva in utile pure se si producevano le perdite dei servizi cimiteriali. Perdite che però non venivano computate in quegli esercizi finanziari. Davano sempre parere positivo anche ai bilanci che quelle perdite le certificavano. Per loro il bilancio era sempre positivo indipendentemente da quello che c'era scritto dentro. Quindi, si, effettivamente noi non abbiamo ritenuto quel parere positivo estremamente solido. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi intervenendo in Aula Giulio Cesare in replica sul futuro della partecipata Ama.