Roma, Raggi: sbloccato dopo 14 anni piano recupero Pietralata

Sis

Roma, 15 ott. (askanews) - "Roma riparte della sue periferie. Dal 2020 partiranno i lavori per la riqualificazione del quartiere Pietralata, nel IV Municipio. Dopo 14 anni abbiamo sbloccato una vicenda complessa approvando in Giunta il Print di Pietralata, il programma di recupero e rigenerazione urbana che porterà alla nascita di nuove strade e collegamenti, verde pubblico, una piazza, uffici per servizi ai cittadini, case, parcheggi, una pista ciclabile che si collegherà a Monte Sacro, un centro anziani, una biblioteca, un teatro, un asilo. Tutte opere che i cittadini di quella zona aspettavano da tempo". Ne dà notizia la sindaca di Roma Virginia Raggi su Fb. "Il Print di Pietralata è uno dei progetti più importanti e complessi bloccato da più di 10 anni. Pensate era fermo dal 2006! Ora diventerà finalmente realtà, strappando al degrado diverse aree di questa periferia", spiega Raggi. "Si tratta di un intervento di riqualificazione su un quadrante della città che nel giro di pochi anni sarà rivoluzionato: penso all'abbattimento del tratto di tangenziale est davanti la stazione Tiburtina e alle opere dello Sdo - continua -.Tra le principali opere pubbliche previste dal Print di Pietralata: diversi interventi di difesa idraulica sulle sponde del fiume Aniene, la riqualificazione di alcune strade tra cui via di Pietralata e via Casale Rocchi (qui sarà realizzato un parcheggio pubblico e un'area verde attrezzata), la nascita di un teatro, di un edificio polifunzionale, di un centro anziani, di un asilo nido, del Parco dell'Acqua Vergine, di una pista ciclabile tra Pietralata e Monte Sacro e di un'area verde tra via di Forte di Pietralata e il mercato comunale", conclude.