Roma, Raggi: sopralluogo a Torpignattara dopo trasloco ambulanti

Sis

Roma, 25 giu. (askanews) - La sindaca di Roma Virginia Raggi si recata in sopralluogo a via Casilina, all'incrocio con via di TorPignattara, dopo lo spostamento di alcune bancarelle. Nel post Fb in cui ne d conto, spiega che "rendevano l'area impraticabile, non si riusciva a passeggiare tranquillamente, degradata e, in alcuni casi, anche pericolosa. Pensate che una delle bancarelle che abbiamo spostato si trovava addirittura nei pressi di un percorso per non vedenti, vicino a un incrocio stradale. Un'altra invece era stata posizionata davanti ai cassonetti rendendo impossibile buttare correttamente la spazzatura". Una situazione, continua la sindaca "cui abbiamo messo fine spostando le bancarelle in aree idonee che vengono in questo modo rivalutate e riqualificate a vantaggio di commercianti e cittadini. Le operazioni di delocalizzazione proseguono in tutta la citt per restituire alle persone spazi pi vivibili e decorosi. Lo abbiamo fatto in passato per esempio a Fontana di Trevi, dove abbiamo spostato i banchi che ostruivano la vista dei monumenti, o a piazza Vittorio, nel quartiere Esquilino, dove era diventato difficile poter passeggiare sotto i portici. Continuiamo cos su questa strada", conclude Raggi.