Roma, Raggi su ragazze investite: "Non si può morire così"

webinfo@adnkronos.com

"Profondo dolore per la tragica morte di due ragazze, investite questa notte in Corso Francia. Roma si stringe alle famiglie colpite da questa tragedia. È inaccettabile morire così. Aspettiamo che si faccia chiarezza ma guidare in modo responsabile è un dovere". Così la sindaca di Roma, Virginia Raggi, in un tweet.