Roma: Rampelli, 'sul palco di Letta Lucano, Baraldini, Battisti e Casarini'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 ott. (Adnkronos) – “Sorprende che un politico come Letta, sonnolento campione di eleganza politica, speculi su una vicenda i cui contorni giudiziari e giornalistici sono tutti ancora da accertare. Spiace constatare che l'adrenalina lo trasformi in un giustizialista. Spiace ricordare che sul suo palco ci sarà simbolicamente dalle patrie galere quel Mimmo Lucano condannato per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, peculato, concussione, falso ideologico eccetera. Insieme a lui la brigatista Silvia Baraldini, l’assassino Cesare Battisti, lo scafista Luca Casarini con tutti i teppisti dei centri sociali, gli occupanti abusivi di professione e i tanti ‘compagni che sbagliano’". Lo afferma Fabio Rampelli, deputato di Fdi e vicepresidente della Camera. "Enrico, nel caso avessi bisogno di un consiglio, stai sereno perché la campagna elettorale a volte gioca brutti scherzi", conclude l'esponente di Fratelli d'Italia.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli