Roma, riapre la metro A ma chiude la B

webinfo@adnkronos.com

Forse l'attesa è finita. Oggi, dopo oltre due mesi di manutenzione e chiusura di alcuni tratti, riapre nella sua totalità la metro A di Roma. Tra i lavori portati a termine, si apprende dal sito dell'Atac, quelli di manutenzione e sostituzione dei deviatoi. Resta però chiusa la stazione di Barberini, ferma dallo scorso 23 marzo, quando la scala mobile si ruppe spaventando i presenti e ferendone alcuni. 

Ma la pace per i cittadini della Capitale durerà poco. Dal 9 settembre al 7 dicembre, infatti, sarà la metro B a chiudere alle ore 21, dalla fermata Castro Pretorio fino al capolinea di Laurentina. "Si tratta di variazioni del servizio indispensabili per la prosecuzione dei lavori della tratta San Giovanni-Fori Imperiali della linea C della metropolitana. Lavori al termine dei quali sarà possibile disporre del primo nodo di scambio tra le linee metropolitane B e C", fa sapere l'azienda in un comunicato.