Roma, Salvini: Raggi una calamità naturale come sindaco

Bla-Luc/Ral

Roma, 4 ott. (askanews) - "Raggi è una calamità naturale". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini, nel corso di una manifestazione organizzata in piazza del Campidoglio per chiedere le dimissioni della sindaca di Roma.

Di fronte a circa 200 sostenitori leghisti con cartelli con su scritto "Coraggio dimettiti", l'ex ministro dell'Interno ha attaccato la numero uno del Campidoglio: "Sarà brava come mamma e come avvocato ma non è capace di fare il sindaco. Bisogna mandarla a casa ed eleggere un sindaco capace", ha detto.