Roma, Salvini: Raggi vai a casa. A Ama solo cambio poltrone

Lsa

Roma, 9 ott. (askanews) - "Che fa il sindaco Raggi mentre a Roma si consuma l'ennesima truffa sui rifiuti ai danni di imprese e cittadini? Le uniche risposte che ha dato all'Ama sono sulle poltrone: un balletto di nomine tra cambi di amministratori unici e componenti del Cda. Vergogna. Sabato 19 ottobre in piazza San Giovanni parte la raccolta firme per le dimissioni del sindaco. Raggi chiedi scusa ai romani e vai a casa". Così il segretario della Lega, Matteo Salvini, sulla mancata raccolta differenziata alle attività commerciali della capitale denunciata da un servizio delle Iene.