Roma, San Camillo-Forlanini: info in tempo reale al pronto soccorso -3-

Cro-Mpd

Roma, 3 ott. (askanews) - "Riteniamo Real Time Information un interessante progetto e soprattutto un servizio molto utile - afferma Pierluigi Marini, Direttore Dipartimento Emergenza Accettazione e Area Critica dell'Azienda Ospedaliera San Camillo-Forlanini di Roma - personalmente ne vedo un doppio vantaggio: per gli utenti in primis perché sia attraverso il Portale della Regione Lazio sia sui monitor delle sale d'attesa possono verificare il grado di affollamento della struttura, che spesso è causa come ben sappiamo di preoccupazione per noi medici e difficile da gestire. Questo offre al paziente e ai familiari una serie di opzioni importanti che possono contribuire a farli sentire accuditi e tranquillizzati. Il secondo vantaggio è per la struttura del Pronto Soccorso che in questo modo può limitare il sovraffollamento. Inoltre, Real Time Information è regolato dalle norme severissime della privacy. È un servizio di grande civiltà e di buona sanità".

Il progetto è stato realizzato in partnership con Fondazione Pfizer. "È un grande onore per la nostra Fondazione avere contribuito alla realizzazione di questo progetto così innovativo, che ha l'obiettivo di rendere più efficiente il punto di accoglienza ed emergenza dell'Ospedale San Camillo-Forlanini - commenta Barbara Capaccetti, Presidente Fondazione Pfizer - qui afferiscono ogni giorno moltissimi pazienti e accompagnatori, che oggi possono contare su uno strumento che renderà loro più agevole l'attesa. Poter avere visione della presa in carico del proprio familiare o amico, grazie ad una applicazione intelligente delle nuove tecnologie è un esempio concreto di cosa vuol dire mettere le persone al centro del sistema".